BARUFFE BAROCCHE all’Educatorio della Provvidenza, 7 luglio alle 16.30

Due episodi della durata di un atto ciascuno, ambientati nel Piemonte del XVIII secolo,  il cui filo conduttore è l’equivoco, che strappa e ricuce i fili delle esistenze, fa incontrare e separare, con esiti quasi sempre imprevedibili.

Sul palco si alternano guitti e ostesse, ricchi borghesi, nobili e plebei. Cameriere fin troppo dolci e damine fin troppo bisbetiche, contadini imbranati, ladri, picari alla ricerca dell’affare con cui riempirsi la pancia per un po’. Tutto funziona finché, appunto, non entra in scena l’Equivoco. E allora… si salvi chi può! A ristabilire la pace, e a condurre verso l’immancabile lieto fine, provvede spesso la saggezza dei più umili. Oppure… un altro equivoco!

Primo atto: “una notte di tempesta”

Dove si assiste a una movimentata notte nella locanda dell’Oca d’Argento,: dalle prove di un improbabile dramma, con una regista bizzarra e attrici molto amatoriali ma molto convinte, al corteggiamento di un innamorato sincero per una cortigiana smaliziata, ai tentativi di un ladruncolo senza soldi in tasca di dare un senso alla sua nottata.

Secondo atto: “… e i cocci sono suoi”

Dove messer Pantagruele, capocomico e impresario di gran lustro, si ingegna con le sue attrici a trovar modo di guadagnar denari per la cassa della  compagnia. La sorte gli è amica,  facendogli  incontrare Matilde  e Norberto, ricchi possidenti di Brusasco venuti a comprar casa a Torino. E in un attimo, gli attori si trasformano in diplomatici stranieri, pronti a vendere la loro dimora alla fine dell’incarico.

 

Sarà una messa in scena molto particolare, quella di domenica 7 luglio, scritta, adattata e preparata in poche settimane, che vedrà un cast completamente nuovo riunito per l’occasione. Si esibiranno infatti, insieme ai Saltapasti, gli attori del gruppo Pro-Scenio, reduci dall’impegno de “le due verità”, con cui hanno concluso il percorso del laboratorio biennale alla Cascina Roccafranca. Sarà dunque un vero e proprio battesimo del fuoco, sia per gli ex-allievi, che per gli attori della compagnia.

 

Vi aspettiamo dunque all’Auditorium dell’Educatorio della Provvidenza, in corso Gen. Govone, 16/A Torino!

 

Per prenotazioni: 011-595292

Ingresso € 5, fino ad esaurimento posti Apertura Auditorium Ore 16.00 – INIZIO SPETTACOLI ORE 16.30

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: