Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

LUCCIOLE PER LANTERNE, domenica 3 marzo, ore 21 al teatro Araldo

Ormai quasi ci siamo, è iniziato il conto alla rovescia che all’inizio del mese prossimo porterà i Saltapasti a debuttare con un nuovo testo autoprodotto.

Questa volta si tratta di un testo  in tre atti di ispirazione “goldoniana”, ambientato  a Torino in epoca barocca, che si giocherà sui toni della commedia degli equivoci e che non a caso si intitola “Lucciole per Lanterne”.

Il titolo, a chi di voi ci segue da un po’ di tempo, non è del tutto nuovo.  “Lucciole per lanterne” ha debuttato nel 2010 come atto unico della durata di circa 30 minuti, e ha riscosso un tale successo che abbiamo deciso di renderlo una vera e propria commedia, ampliando le vicende che vedranno buona parte dei protagonisti già conosciuti. Rivedrete dunque l’imbranatissimo conte Guiscardo, la sua bisbetica sorellina Gisella, la dolce cameriera Beatrice e il timido corteggiatore Bernardo,  la dissoluta dama Lucrezia e il suo degno compare Ruggero, “il Casanova delle Langhe”.

Non mancheranno alcune new entry: un servo bastardo, un oste un po’ equivoco, un furbo imbonitore da paese e la sua molto più giovane e molto più furba socia in affari.

Il cast vedrà impegnati, rigorosamente in ordine alfabetico: Alessio Bosca, Alice Driusso, Corinna Aceto, Luca Buggio, Mauro Maltoni, Patrizia Schneeberger, Sara Consoli e Stefano Bonmassari.

Ecco un assaggio dell’opera, estratto dall’atto unico andato in scena nella rassegna “Cortile di sera” del 2010.

“lucciole per lanterne” 2010

 

Ed ecco la locandina curata, come sempre, dal bravissimo Dario Favatà.

Non ci resta che invitarvi alla prima…  e per chi non potrà esserci, nessun timore. Le repliche non mancheranno!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: